Nuova splendida meta realizzata dal Livorno Rugby e in particolare dal mediano di apertura-estremo Alessandro Gesi e dal seconda-terza linea Filippo Lavorenti. I nomi dei due giovanissimi e talentuosi atleti biancoverdi, classe 2003, figurano nell’elenco dei 29 giocatori selezionati dall’head coach della nazionale under 18 Roberto Santamaria in vista del raduno degli azzurrini, in agenda per quattro giorni, da lunedì 2 a mercoledì 5 agosto, a Parma. Gesi e Lavorenti sono stati attivi, per la seconda stagione consecutiva, nel Centro di Formazione Permanente di Prato, nel quale sono impegnati i migliori giovani rugbisti del centro Italia (leggi atleti provenienti da Toscana, Emilia-Romagna, Marche ed Umbria). La crescita dei due giocatori livornesi è costante. Anche in una stagione particolarissima, nella quale, a causa dell’emergenza sanitaria non si sono disputate partite ufficiali di campionato, i due atleti biancoverdi sono riusciti a mettersi in grande evidenza, sotto gli occhi dei tecnici federali. La (nuova) chiamata nella nazionale di categoria è la naturale conseguenza del loro serio lavoro quotidiano svolto al CDFP. Ecco il comunicato completo di federugby.it, relativo alla convocazione dei 29 azzurrini nel ritiro in terra ducale.

 

RomaRoberto Santamaria, Responsabile Tecnico della Nazionale Italiana Under 18, ha reso nota la lista dei ventinove atleti convocati per il raduno in programma a Parma dal 2 al 5 agosto.

Lo stage in programma nella Città Ducale conclude un ciclo di tre raduni che ha permesso allo staff di visionare ed approfondire la conoscenza di un ampio gruppo di atleti provenienti dai club del territorio nazionale e dai centri di formazione federali.

La preparazione estiva si concluderà con lo stage congiunto formativo, con sedute tecniche congiunte con i pari età inglesi in programma dal 18 al 23 agosto a Street, nella contea del Somerset, presso Millfield School cui prenderanno parte ventisei atleti Azzurri.

I convocati giungeranno a Parma nel primo pomeriggio di lunedì 2 agosto. Al loro arrivo atleti e staff verranno sottoposti a tampone antigenico. La preparazione si terrà presso la Cittadella del Rugby a Moletolo e terminerà con l’allenamento mattutino del 5 agosto.

Di seguito la lista dei ventinove atleti convocati cui si aggiungono tre giocatori invitati a partecipare al raduno:  

Jacopo BARBI (FEMI-CZ RUGBY ROVIGO DELTA)
Riccardo BARTOLINI (FLORENTIA RUGBY ASD)
Sebastiano BATTARA (BENETTON RUGBY TREVISO)
Lizardo Rodriguez Carlos BERLESE (RUGGERS TARVISIUM ASD)
Matteo BERNARDINELLO (RUGBY PETRARCA PADOVA)
Filippo BOZZONI (KAWASAKI ROBOT CALVISANO)
Andrea BRUNIERA (BENETTON RUGBY TREVISO)
Christian CALABRO’ (POL. S.S. LAZIO RUGBY 1927)
Manuel CORCELLI (PESCARA RUGBY ASD)
Filippo ESPOSITO (UNIONE RUGBY CAPITOLINA)
Alessandro FIERRO (ASD RUGBY MILANO)
Alessandro FILONI (UNIONE RUGBY CAPITOLINA)
Alessandro GESI (LIVORNO RUGBY)
Filippo LAVORENTI (LIVORNO RUGBY)
Matteo MAMO (RUGBY PARABIAGO)
Alex MATTIOLI (RUGBY PARMA F.C.1931)
Leonardo MAZZONE (RUGGERS TARVISIUM)
Francois Carlo MEY (HBS COLORNO)
Gabriele MOSCIONI (POL. S.S. LAZIO RUGBY 1927)
David ODIASE (HBS COLORNO)
Giovanni QUATTRINI (CUS MILANO RUGBY)
Giacomo ROMEI (ASD C.U.S. SIENA)
Matteo RUBINATO (BENETTON RUGBY TREVISO)
Giovanni SANTE (MOGLIANO RUGBY 1969)
Gabriele SCATTOLIN (ASD RUGBY PAESE)
Emanuele TANI (UNIONE RUGBY CAPITOLINA)
Pietro TURRISI (WASPS ACADEMY, ING.)
Gabriele VENTURINI (ASD PESARO RUGBY)
Tommaso ZULIAN (MOGLIANO RUGBY 1969)

Atleti invitati
Nicola BOZZO (SEDBERGH SCHOOL, ING.)
Samuele DESTRO (VERONA RUGBY)
Leonardo SODO MIGLIORI (POL. S.S. LAZIO RUGBY 1927)