Non poteva che finire in questo modo la trionfale stagione delle formazioni propaganda del Livorno Rugby. Le squadre biancoverdi under 12, 10, 8 e 6, nella quarta edizione del ‘Torneo Città di San Vincenzo’, hanno ottenuto un fantastico ‘en plein’ di prime piazze. In tutte e quattro le categorie, le squadre giovanili del Livorno Rugby sono salite sul gradino più alto del podio, con filotti di soli successi. L’evento, con cui si è chiusa l’intensissima annata, si è svolto, sotto un torrido sole, nella mattinata di domenica sul campo sanvincenzino ‘Santa Costanza’. Le quattro compagini biancoverdi hanno dominato la scena. E’ stata l’ennesima perla di una collana ricca di vittorie. L’ennesima dimostrazione della bontà del lavoro effettuato alla base (leggi nella cura del vivaio) dalla ‘storica’ società livornese (nata nel lontano 1931).

L’Under 12 ha battuto, nella prima parte del torneo, 4-1 (ogni meta un punto) il Cecina, 6-1 il Firenze’31 e 6-3 i padroni di casa del Rufus San Vincenzo. I biancoverdi si sono così qualificati per la finale, dove hanno affrontato nuovamente (e nuovamente battuto, stavolta 5-1), il Firenze’31. L’elenco dei 15 atleti dell’under 12 mattatori in terra sanvincenzina: Ania Rosini, Edoardo Giammattei, Giorgio Barsotti, Giorgio Lenzi, Gregorio Gambini, Gregorio Paglini, Guido Pozzi, Mattia Gizzarelli, Mattia Betti, Mattia Cioni, Morgan Buda, Nicola Brancoli, Nicola Mazzoni, Saverio Bianchi, Tommaso Perucci. Quattro larghe affermazioni su quattro gare anche per l’under 10, che evidentemente non si è accontentata dello strepitoso terzo posto ottenuto poche settimane fa nel prestigiosissimo torneo internazionale di Treviso.

A San Vincenzo, la rappresentativa biancoverde dei nati negli anni 2007 e 2008, dopo i successi nelle tre partite del girone eliminatorio, ha superato in finale il Firenze’31. Ecco il lungo elenco dei giocatori under 10 del Livorno Rugby, che hanno terminato la propria favolosa stagione al ‘Santa Costanza’: Raffaello Agostini, Diego Andreotti, Nicola Bargagna, Giano Bianchi, Vittorio Borgiotti, Davide Canziani, Edoardo D’ammando, Jacopo De Rossi, Cristian Isozio, Ettore Maltinti, Giorgio Manucci, Diego Norfini, Matteo Orlandi, Alessandro Quartararo, Aldo Romano, Giulio Tavani, Massimo Tavani, Leonardo Tosi.

25 le mete messe a segno e solo 2 quelle incassate per l’under 8. I biancoverdi, nati negli anni 2008 e 2009, hanno dapprima superato, nel girone eliminatorio, 7-0 il Piombino, 5-1 il Firenze’31 e 8-1 il Rufus San Vincenzo. Nella finale, ancora contro Firenze’31 (seconda nel girone), altra larga vittoria, stavolta per 5-0.
Gli under 8 del Livorno Rugby splendidi protagonisti sul ‘Santa Costanza’: Francesco Fiorentini, Giulio Lenzi, Chistian Paolini, Filippo Del Moro, Nicolò Compagnone, Giovanni Campora, Aaron Giusti, Gregorio Cecere, Alessio Desideri, Giorgio Criscuolo, Jonny Giorgi, Diego Padella, Diego Celati, Jacopo Gambogi.

Pure l’under 6 ha vinto nettamente tutte le partite del proprio girone e poi, senza problemi, anche la finale con il Rufus. Estremamente soddisfatti gli allenatori-educatori Daniele Aspromonti e Ilaria Cirillo, che a San Vincenzo hanno ruotato questi piccoli-grandi atleti: Filippo Angella, Andrea Campo, Giorgio Campora, Ettore Carrara, Lorenzo Danza, Tommaso Del Vivo, Simone Fra, Enea Mazzoni, Mattia Pagani, Orlando Puccini, Ryan Rosini, Riccardo Suligoj, Filippo Tani.