Per gli under 12, il mese di novembre si è chiuso, a livello agonistico, con un concentramento riservato a squadre della provincia. Domenica mattina, sul campo ‘Tamberi’, quartier generale degli Etruschi Livorno, si è disputato un divertente raggruppamento (o concentramento che dir si voglia) con, al via, i padroni di casa, il Cecina e, con due rappresentative (la ‘Bianca’ e la ‘Verde’) il Livorno Rugby.

Gli allenatori-educatori del Livorno Rugby Riccardo Fabbrini, Rossano Campochiari e Alessandro Borgiotti, grazie all’ampia rosa a loro disposizione, hanno allestito anche nella circostanza due squadre equilibrate, abili, entrambe, a godersi l’intensa giornata di gioco. Le quattro formazioni presenti sul terreno di via Russo hanno dato vita ad una sorta di mini campionato, con un girone d’andata ed uno di ritorno. ‘Risparmiato’, nel girone di ritorno ‘il derby ‘fratricida’ tra Livorno ‘Bianco’ e Livorno ‘Verde’.

Il Livorno ‘Bianco’, nel girone d’andata, ha battuto gli Etruschi 2-1 (ogni meta un punto), il Cecina 4-1 ed ha pareggiato 1-1 con il Livorno ‘Verde’. Il Livorno ‘Bianco’ ha mantenuto la sua imbattibilità anche nel girone di ritorno, con i successi con gli Etruschi 2-0 e con il pareggio con il Cecina 2-2. Il Livorno ‘Verde’, nel girone d’andata, ha perso 1-2 con il Cecina, ha superato gli Etruschi 1-0 e pareggiato con il Livorno ‘Bianco’ 1-1.

Nel girone di ritorno, per il Livorno ‘Verde’, affermazione 2-0 sul Cecina e sconfitta 2-3 con gli Etruschi. Come da tradizione nei raggruppamenti propri del settore propaganda, non è stata stilata una vera classifica. Al di là del numero delle mete segnate e di quelle subite, la giornata è trascorsa tra allenamento e divertimento. Tutti gli atleti biancoverdi sono in costante crescita.

Ecco, in rigoroso ordine alfabetico, gli elementi del Livorno Rugby (nati negli anni 2006 e 2007) brillanti protagonisti al ‘Tamberi’: Raffaello Agostini, Giacomo Autorino, Nicola Bargagna, Giorgio Barsotti, Giacomo Biagini, Saverio Bianchi, Vittorio Borgiotti, Federico Cannone, Davide Canziani, Pietro Celi, Mattia Cioni, Edoardo D’Ammando, Jacopo Giusti, Flavio Germelli, Matteo Iottini, Ettore Maltinti, Giorgio Mannucci, Andrea Libero Michelucci, Mattia Mistri, Davide Quercioli, Tommaso Perucci, Matteo Ricci, Enrico Sabatini, Giulio Tavani, Massimo Tavani.
Mostra messaggio originale