Primo e secondo posto: meglio di così la stagione agonistica del Livorno Rugby under 10 non poteva iniziare. Le due rappresentative biancoverdi (nati negli anni 2008 e 2009), guidate dagli allenatori-educatori Chiesa, Tavella e Quartararo si sono meritate i due gradini più alti del podio nel raggruppamento disputato nella mattinata di questa uggiosa prima domenica d’ottobre al ‘Castellani’ di Cecina. Per i biancoverdi si è trattato del primo impegno della nuova annata.

Sia il Livorno Rugby ‘1’, sia il Livorno Rugby ‘2’ hanno mostrato qualità di primo ordine per la categoria. Al di là dei larghi successi ottenuti nell’arco della manifestazione, la soddisfazione, per i tre tecnici e per gli accompagnatori nasce dalla consapevolezza che la strada intrapresa negli allenamenti svolti sul sintetico del ‘Maneo’ di via Settembrini è quella giusta. Non mancato le potenzialità per un’annata da vivere da protagonisti. Il Livorno Rugby ‘1’, a Cecina, era composto (in rigoroso ordine alfabetico) da: Diego Andreotti, Mattia Bartolini, Giano Bianchi, Alessio Galvagno, Cristian Isozio, Matteo Orlandi, Alessandro Quartararo, Aldo Romano, Daniele Tosi e Riccardo Tozzi. Il Livorno Rugby ‘2’, invece, era composto da: Michael Baggiani, Diego Celati, Romeo Celi, Giovanni Campora, Alessio Desideri, Jacopo Gambogi, Jonny Giorgi, Giulio Lenzi, Diego Padella e Alberto Saltapari.

Nel proprio girone eliminatorio, il Livorno ‘1’ si è imposto 13-1 (ogni meta un punto) sul Rosignano, 13-0 sul Valdinievole e 11-1 sui Lions Livorno ‘Amaranto’. Il Livorno ‘2’, invece, ha battuto 8-0 il Bellaria Pontedera, 9-3 i Lions Livorno ‘Bianchi’ e 9-0 il Cecina. In finale, il Livorno Rugby ‘1’ si è imposto sul Livorno Rugby ‘2’, aggiudicandosi così la coppa messa in palio in questo raggruppamento, valido anche per il Trofeo Pancino.