La stagione degli under 8 – la compagine formata dai giovanissimi nati nel 2008 e nel 2009 – del Livorno Rugby è iniziata con il piede giusto. La formazione biancoverde labronica ha partecipato, in questa prima domenica di ottobre, al memorial S.Compiani, giunto alla sua ottava edizione. Alla prestigiosa manifestazione, svoltasi al campo Chersoni di Prato, i livornesi allenati da Alessandro Borgiotti hanno messo in vetrina buone giocate. Brillante il quinto posto nella classifica finale. I baby biancoverdi hanno affrontato i coetanei del Gispi Prato, dell’ASR Milano, del Sesto Fiorentino, dei Cavalieri Prato e del Cus Siena.

Tre le vittorie e due le sconfitte per i livornesi, presentatisi con Diego Andreotti, Enea Ferrini, Cristian Isozio, Giulio Lenzi, Dario Soldati e Riccardo Tozzi. Sei i giocati a disposizione: a causa delle tante defezioni dell’ultima ora, la rosa, composta in tutto da 18 (!) atleti era falcidiata. Di fatto i ‘magnifici sei’ sempre in campo hanno giocato per intero tutte le cinque partite in programma.

I ‘magnifici sei’ hanno dato prova di grande coraggio e determinazione: i primi frutti del lavoro svolto durante gli allenamenti si cominciano già a raccogliere. Prossimo appuntamento sabato 10 nel concentramento di Cecina. Dovrebbero rientrare tanti giocatori che per motivi vari hanno saltato il memorial Compiani