Il primo fine settimana del mese di ottobre è particolarmente intenso per le varie rappresentative del Livorno Rugby. La prima squadra, che sta continuando la preparazione in vista dell’inizio del campionato di B, girone 2 (il 20 ottobre, nel turno d’apertura, gara interna con Imola, poi trasferta con la formazione cadetta del Valorugby ed il 3 novembre derby cittadino, al ‘Montano’, con i Lions Amaranto) è impegnata, questo sabato alle 16, in un triangolare, ad Arezzo, con i locali dell’Union e con la formazione del Firenze31. Di fronte a Gragnani e compagni, dunque, due realtà della C1. Scattano questa domenica i campionati under 18 e under 16. Nel torneo élite under 18, sfida delicata e già importante per il Livorno Rugby ‘1’, che alle ore 12,30, al Ruffino Stadium, se la vedrà con i padroni di casa dei Medicei Firenze. La seconda squadra under 18 biancoverde, nel campionato regionale, ospiterà sul ‘Maneo’, il Granducato Livorno ‘1’. L’under 16 del Livorno Rugby, nel turno d’esordio del campionato di categoria, domenica alle 11, renderà visita ai coetanei del Rufus San Vincenzo. Il mirino dei biancoverdi under 16 è puntato su una delle prime due piazze del campionato toscano, posizioni che garantiscono il passaggio diretto alla fase interregionale. Impegni interni (al ‘Maneo’) sabato pomeriggio per le due rappresentative under 14. Alle 16,30 il Livorno ‘2’ ospiterà il CUS Pisa, alle 17,30 il Livorno ‘1’ riceverà il Cecina. Domenica 6 al ‘Corsaro’ di Uzzano, raggruppamento con Pistoia, Puma Bisenzio e con i locali del Valdinievole per la squadra under 12 biancoverde. Esordio stagionale per gli under 6 labronici, che ospiteranno domenica alle 10,30, sul ‘Maneo’, un simpatico ‘Festival’, con al via numerose squadre provenienti da tutta la Toscana.